Porte in cristallo

Vetroveneto, una collezione d’autore prestigiosa, un percorso creativo del tutto inesplorato che racconta la visione e la sensibilità di artisti che hanno impresso il loro segno originale e inconfondibile ad una materia densa di fascino come il vetro.

Una raccolta di firme internazionalmente riconosciute come sinonimo di stile e raffinatezza che interpretano un necessario elemento dell’architettura d’interni in un’apertura sul mondo dell’arte. Porte che trovano nel decoro la loro essenza di bellezza e nell’esecuzione la loro sostanza di assoluta perfezione.

Dalle caleidoscopiche murrine di Munari, alle eleganti geometrie di Afra e Tobia Scarpa, dai personaggi delle favole di Tadini, alle inconfondibili forme e cromie di Mendini, dalle poetiche formelle in metallo sbalzate da artigiani napoletani su disegno di Riccardo Dalisi, alle trame intrecciate dai telai di Renata Bonfanti o ai giochi di numeri e mosaici di Ugo Nespolo: ogni pezzo della collezione Vetroveneto racconta, attraverso storie diverse e tutte originali, la passione e il talento con cui Henry glass riesce a reinventare la tradizione di un materiale antico come il vetro.

I commenti sono chiusi.